Skip to main content

Quando nel linguaggio comune si parla di alfabetizzazione si pensa subito alla scuola materna, ai proverbiali “leggere, scrivere e far di conto”.

Eppure nella società moderna abilità grammaticali e matematiche sono ormai date per assodate. A costituire la nuova frontiera di apprendimento è la tecnologia.

La nostra interazione quotidiana con i nuovi media impone un cambio di paradigma nei programmi di scolarizzazione tanto in ambiente scolastico che lavorativo.

La Media Literacy ,traducibile in italiano come alfabetizzazione mediatica, è un’espansione del concetto tradizionale di alfabetizzazione. L’intento è insegnare come interagire in modo critico con i nuovi media e le tecnologie.

L'alfabetizzazione mediatica si riferisce alle competenze, alle conoscenze e alla comprensione che consentono ai consumatori di utilizzare i media in modo efficace e sicuro. Le persone in possesso di un'alfabetizzazione mediatica sono in grado di operare le loro scelte con cognizione di causa, comprendere la natura dei contenuti e dei servizi e di avvalersi dell'intera gamma di opportunità offerte dalle nuove tecnologie delle comunicazioni. Essi sono maggiormente in grado di proteggere se stessi e le loro famiglie contro i contenuti nocivi o offensivi. Si dovrebbe pertanto promuovere lo sviluppo della Media Literacy in tutti i settori della società e seguirne attentamente i suoi progressi" (Commissione Europea, 2011)

Il mondo di oggi è un po’ il corrispettivo di quello di cento anni fa, sono cambiati solo i termini di paragone.

Come allora si rese indispensabile istituire percorsi di scolarizzazione obbligatoria per la popolazione, oggi si rende più che mai necessario mettere in atto percorsi di educazione ai media.

Sebbene, infatti, i più li considerino solo mezzi di intrattenimento, TV, smartphone e Internet rappresentano mezzi di cui fruiamo quotidianamente, e che ci influenzano quotidianamente.

Imparare a utilizzarli in modo consapevole, dunque, rappresenta la chiave di volta per lo sviluppo dell’individuo e della società nella sua interezza.

Leave a Reply

Close Menu

Vieni a trovarci

Sede legale:
Via Giorgio e Guido Paglia 17

24122 Bergamo (BG) Italia

Sede locale:
Viale Vittorio Emanuele II, 23
24121 Bergamo (BG) Italia

T: +39 345 5891710
E: hello@yusgeneration.com

 

Puoi consultare la privacy policy di questo sito all’indirizzo: privacy policy

Translate »